venerdì 20 luglio 2018


 












Beach Rugby Lignano Sabbiadoro: ecco i gironi della 25esima edizione
Il Marsiglia deve vincere per laurearsi campione d'Europa, grande attesa per Olanda, Curacao, Austria e Isole del pacifico.
Tutto è pronto per la venticinquesima edizione del torneo di Beach Rugby di Lignano Sabbiadoro: questo fine settimana, infatti, presso la Beach Arena della località balneare friulana si terrà la finale della Coppa Europa Ebra - European Beach Rugby Association; il meglio del rugby da spiaggia europeo e mondiale si sfiderà per provare a spodestare dal trono continentale la compagine francese dei Minots. Il calcio d'inizio della manifestazione è previsto per le ore 9.00 del sabato e la manifestazione durerà fino all 17.00, per poi ripetersi la domenica. <<Sono estremamente orgoglioso di essere riuscito aa raggiungere questa 25esima edizione - commenta Giancarlo Stocco, organizzatore del beach rugby lignanese e anima di questo movimento per tantissimi anni - ho tanti ricordi a Lignano, molti dei quali estremamente belli. Ci sono state tante persone che hanno lavorato per arrivare fino a questo punto, ma la lista sarebbe davvero troppo lunga per ringraziarle tutte e così mi limito a dire che se siamo arrivati a 25 anni è per merito di un folto gruppo di appassionati che si sono spesi per promuovere questa affascinante e spettacolare disciplina "da spiaggia". Tornando al presente, invece, da questa edizione mi aspetto spettacolo, agonismo e tanto Beach Rugby.
Le squadre arrivano da buona parte d'Europa e non solo>>. La favorita è, senza ombra di dubbio, la compagine francese dell'Ovale Beach Marsiglia, ma grande è l'attesa per i Wild Dogs sudafricani, per i Magnets del Belgio e per le Isole del Pacifico, senza dimenticare la nazionale dell'Austria e il Curacao.






Girone A: Pacific Islanders, Curacao, Wild Dogs (Sud Africa), Pasargad (Iran), Magnets (Belgio); 

Girone B: Fiji, Randuba (Olanda), Austria 5s, Ovale Beach Marsiglia, Forum Iulii; 

Girone C - Femminile: Danube Pirates, Ovale Beach Marsiglia, Ricce Villorba, The Happy Few (Belgio), All Bluff (Italia). 

Nessun commento:

Posta un commento

SUPERCHALLENGE U14: CHE SPETTACOLO A NAPOLI Per la prima volta nella sua storia il  Superchallenge U14  ha fatto tappa al Sud e, p...