sabato 10 marzo 2018




Pre-settima tappa di Coppa Italia di Rugby a 7 Femminile
Coach Santoro: “Tappa da affrontare con volontà di sacrificio e umiltà”
Il pilone Savoia: “Cariche e concentrare per fare il risultato davanti al nostro pubblico”

Dopo quasi un mese di stop, ritorna la Coppa Italia di Rugby a 7 Femminile. Il Rugby Mantova di coach Filippo Santoro è atteso a importanti conferme dopo l’ottima prova della precedente tappa, che si concluse con quattro vittorie con Opera, Sondrio, Como e Varese. Nella tappa interna che partirà domani alle 11 allo Stadio Parco del Mincio, le biancorosse affronteranno Rovato, Opera, Vanzago e Rugby Milano.
Rovato ha vinto due tappe quest'anno e ha dimostrato di essere squadra tosta e in crescita. ASR Milano è migliorata molto rispetto allo scorso anno,  mentre Opera e Vanzago sono le new entry di quest'anno, ma hanno dimostrato di avere già buone capacità.
Coach Filippo Santoro: “Sono squadre che conosciamo dato che le abbiamo già affrontate. Sicuramente proveranno a metterci in difficoltà cercando di mettere in campo quell’ottima volontà e atteggiamento che le ha contraddistinte nelle precedenti uscite.
Per quanto riguarda noi, a quattro tappe dalla fine ho chiesto alle ragazze di rimanere concentrate e di non avere cali di attenzione. L'approccio alle gare sarà determinante ed è questo il principale obiettivo che ci siamo posti. Ci siamo allenati con impegno anche grazie ai recuperi di qualche giocatrice infortunata. Dovremo affrontare tutte le partite con sacrificio e umiltà per ottenere il miglior risultato possibile”.
Le dichiarazioni del pilone biancorosso Beatrice Savoia: “E’ una tappa importante per noi visto che giochiamo davanti al nostro pubblico. E’ stato un mese di allenamenti molto impegnativi e positivi. Siamo cariche e concentrate per cercare un risultato importante”.

Nessun commento:

Posta un commento

...