sabato 10 marzo 2018




MIRANO A TESTA ALTA NON FERMA PAESE
la concretezza trevigiana si impone sulla voglia di giocare bianconera


E’ una gradevole serata quasi primaverile al "Comunale" mentre Rugby Mirano 1957 e Paese Rugby si apprestano a scendere in campo per dare inizio all'anticipo della IV^ giornata del Campionato a azionale di Serie B - Girone 3.

Il calcio d'inizio è dei padroni di casa che si portano a ridosso dei 22 metri avversari dove non riescono ad approfittare di una svista degli ospiti e sul calcio di punizione ottenuto al primo minuto sprecano l'occasione per sbloccare il risultato. Nell'azione successiva la palla esce in touche, la rimessa è per Paese che dai propri 10 metri apre al largo liberando l'ala Visentin per la prima meta della serata.
Mirano non si lascia intimorire e si installa nella metà campo avversaria dove da una touche conquistata tenta il "carrettino" che porta Paese al fallo. I padroni di casa optano per la touche e riescono a portare il proprio pack oltre la linea di meta ma all'ultimo perdono palla prestando il fianco al contrattacco trevigiano che con un'azione meta-meta va a segnare altri 5 punti.

(Nell'anticipo di Serie B a Mirano bianconeri a testa alta, ma passa il Paese - foto di Ettore Griffoni)

Il XV bianconero torna all'attacco cercando di imporsi con i propri avanti e costringono gli avversari al fallo ma il piede di Masaro non centra i pali mentre Paese si riporta pericolosamente nei 22 metri miranesi e non riesce nella terza marcatura per un fuori gioco rilevato soltanto dal giudice di linea. Mirano riparte e con gli avanti conquista un nuovo calcio piazzato a centro campo, Negrato gioca velocemente e solo l'intervento falloso del capitano avversario ferma la sua avanzata. L'arbitro espelle Geromel mentre Masaro sblocca il risultato per Mirano centrando i pali.
L'arbitro commina un giallo a Corò per un placcaggio pericoloso nell'azione successiva e con le squadre nuovamente in parità Paese riesce a segnare al 33º con Furlan, Stella si occupa della trasformazione. Il risultato si assesta sul 3-17 e non subirà variazioni fino a fine primo tempo.

Nella ripresa Mirano cerca di respingere col piede un attacco trevigiano riportando gli avversari nei loro 22 metri ma l'ala Passuello riesce a trovare un varco nella difesa di casa e si invola per una corsa di 80 metri che lo porta a segnare al centro dei pali la quarta meta degli ospiti, trasformata da Stella.
Paese inizia a guadagnare spazio al largo e gli bastano pochi minuti per liberare il centro Gritti che da centro campo si invola sulla fascia sinistra realizzando sulla bandierina. Stella da posizione estremamente angolata centra i pali.
Cala il ritmo e le squadre si affrontano in un susseguirsi di sostituzioni ma nessuna riesce a proporre nuove variazioni di risultato.
A tempo ormai scaduto Paese si porta pericolosamente a ridosso della meta bianconera ed ottiene un calcio che viene scaraventato in touche. Mirano difende e con orgoglio tenta il contrattacco recuperando spazio. Le fasi si susseguono a ritmo sostenuto fino al 46º minuto quando l'estremo Naggi buca le ultime difese di Paese e si tuffa tra i pali per la prima meta di Mirano e la trasformazione di Masaro. L'incontro si chiude sul 10 a 31.

Il premio Man Of The Match, offerto da "La Birretteria" di Filippo Longhi, questa sera viene assegnato all'apertura di Paese Andrea Stella.

Domenica prossima 18 marzo Rugby Mirano sarà impegnato nella trasferta patavina che lo vedrà affrontare uno dei diretti avversari nelle posizioni centrali della classifica: il Rubano Rugby.

Rugby Mirano 1957 ASD: Naggi, Bonfio, Bonaldo (11º st Perozzo), Maso (Cap.), Campagnaro St. (28º st Crosara), Masaro, Tomaello (25º st Saccon), Negrato (V.Cap. - 28º st Grosoli), Ardolino (34º st Testa), Pellizzon, Zabbeo, Testa (20º st Tobio), Menin (1º st Canova), Masala (25º st Guggia), Corò (16º st Menin).
All. Alberto Bartolini.

Paese Rugby: Furlan (25º st Pavin), Passuello (11º st Agnoletto), Geromel (Cap.), Gritti (18º st Casarin), Visentin, Stella, De Rovere (25º st Arapi), Xhafa, Bot, Bettio (13º st Ceban), Durigon, Boffo, Deoni (20º st Borsato), Zara (V.Cap. - 31º st Simionato), Simionato (15º st Caeran).
All. Manuel Bergamo.

Arbitro: Sig. Lorenzo Sacchetto (RO)

Marcatori: PT: 4º m Visentin (0-5), 16º m Deoni (0-10), 30º cp Masaro (3-10), 33º m Furlan tr Stella (3-17). ST: 3º m Passuello tr Stella (3-24), 9º m Gritti tr Stella (3-31), 46º m Naggi tr Masaro (10-31).

Note:
Rossi: 30º pt Geromel (P), Gialli: 31º pt Corò (M).
Primo tempo: 3-17. Punti in classifica: 0-5.


Serie B - Girone 3 - XIV^ giornata
sabato 10 marzo 2018 ore 19.00:
Rugby Mirano 1957 ASD - Rugby Paese: 10-31
domenica 11 marzo 2018 ore 14.30:
CUS Padova ASD - Iniziative Villorba Rugby. Arbitro: Federico Boraso (RO)
Rugby Casale - Rugby Riviera 1975. Arbitro: Filippo Vinci (RO)
Mogliano Rugby - Rubano Rugby. Arbitro: Gianmarco Toneatto (UD)
UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara - Reno Rugby Bologna. Arbitro: Andrea Spadoni (PD)
Borsari Rugby Badia - Rugby Viadana 1970. Arbitro: Massimiliano Meneghini (VE)

Prossimo turno, domenica, 18 marzo 2018 ore 14.30:
Iniziative Villorba Rugby - Rugby Casale
Rugby Riviera 1975 - CUS Padova ASD
Rubano Rugby - Rugby Mirano 1957
Rugby Paese - Mogliano Rugby
Rugby Viadana 1970 - UNAWAY Occhiobello CUS Ferrara
Reno Rugby Bologna - Borsari Rugby Badia


Gli impegni ed i risultati delle altre squadre:

Seniores Femminile - Coppa Italia:
Black Duks Rugby - Montebelluna Rugby 1977 - Pordenone Rugby - Rugby Fogliano Redipuglia - Rugby Mirano 1957 ASD - Villorba Rugby
11.03.2018 ore 11.00 presso il centro sportivo “Corgomenuda” di via Mantegna, 15 - Pordenone

Under 16 - Campionato (recupero giocato il 07.03.2018):
Rugby Mirano 1957 ASD - Rugby Bassano 1976: 12-43

Under 14 - Rugby Super Challenge:
Partecipazione alla IV^ tappa del Rugby Super Challenge
11.03.2018 ore 09.30 a Mogliano (TV)

Under 12 - Raggruppamento:
Casale Rugby - Rugby San Donà - Rugby Mirano 1957 - Feltre Rugby - Portogruaro Rugby - Alpago Rugby - Bassano Rugby
11.03.2018 ore 10.00 presso gli impianti sportivi di via Vicinale Rialta - Casale Sul Sile (TV)

Under 10, Under 8, Under 6 - Raggruppamento:
Grifoni Rugby Oderzo - Rugby Mirano 1957 ASD - Polisportiva Rugby Livenza - Rugby Club Pasian di Prato
11.03.2018 ore 10.00 presso il campo di via Donizetti - Oderzo (TV)

Rugby al Tocco - Coppa Italia (giocato il 10.03.2018):
Rugby Mirano 1957 ASD - Scoiattole Rugby Silea: 8-0
Rugby Mirano 1957 ASD - Neanderthal Paese: 2-4
Rugby Mirano 1957 ASD - Flyers Conegliano: 1-2
Rugby Mirano 1957 ASD - Scoiattole Rugby Silea: 3-2
Rugby Mirano 1957 ASD - Juvenilia Bagnaria Arsa: 4-0  - (Simone Borina)



Nessun commento:

Posta un commento

Ufficialmente iniziata la stagione per la squadra del “ASD RUGBY PALERMO”. Vittoria a S. Giovanni La Punta sul Cus Catania Dopo una pa...