venerdì 10 agosto 2018





La C.O. della F.I.R. ha comunicato il calendario del Campionato Nazionale di Serie A, che quest’anno sarà composto da tre gironi di dieci Società ciascuno. Nel Girone 1 saranno due i club liguri presenti ai nastri di partenza. 

(Una immagine dalla semifinale della scorsa stagione agonistica dallo stadio Carlini fra CUS Genova e Valsugana Padova)

Il CUS Genova, che sarà allenato dal duo inglese Tosh Askew e Edd Thrower, che proprio la scorsa stagione agonistica ha sfiorato la promozione in Eccellenza, da quest’anno chiamata TOP 12, e la Pro Recco, guidata tecnicamente dal neozelandese Callum Mc Lean, che negli anni precedenti ha partecipato addirittura a tre finali/scudetto. Il CUS Genova giocherà tutte le sue partite casalinghe allo Stadio Carlini di Genova, in zona San Martino,  mentre la Pro Recco al campo Carlo Androne, ubicato nella parte terminale dello svincolo autostradale della stessa città rivierasca.   Entrambe i club svolgono intensa attività giovanile, ed in Serie C con i rispettivi team dei Cadetti, pertanto le domeniche rugbistiche su questi campi spesso offrirà piu’ accattivanti confronti giornalieri. Insomma si va incontro ad una nuova intensa stagione agonistica, con la speranza di vedere primeggiare le formazioni della nostra Regione.

(La Pro Recco al primo raduno ufficiale)

Il calendario ufficiale è consultabile direttamente sul sito FIR e comunque, per quel che riguarda il Girone 1, le Società in gara saranno, oltre alle liguri,  il CUS Torino, TK Group Torino, Edilnol Biella, A.S.R. Milano, CUS Milano, Parabiago, Lyons Piacenza, Accademia Ivan Francescato. Il torneo nazionale inizierà domenica 14 ottobre alle 15,30 con primo test casalingo per il CUS Genova che affronterà il neopromosso CUS Milano, mentre la Pro Recco sarà di scena a Grugliasco con il CUS Torino. I derby liguri si giocheranno il primo alla seconda giornata (dom. 21 ottobre 2018) al campo Carlo Androne di Recco, il secondo (dom. 27 gennaio 2019) allo Stadio Carlini di Genova. Le soste programmate sono previste nei giorni seguenti: 11, 18, 25 novembre, 30 dicembre 2018, 6 gennaio, 3, 10 e 24 febbraio, 10, 17 e 21 aprile 2019. Ultima giornata domenica 28 aprile  con barrage per  completare il lotto delle squadre che retrocederanno, poi il 5, 12, 19 maggio, semifinali al 26 maggio ed al 2 giugno, finale 9 giugno 2019. Le squadre promosse in TOP 12 saranno due, quattro invece saranno le retrocesse.

Nessun commento:

Posta un commento

Ufficialmente iniziata la stagione per la squadra del “ASD RUGBY PALERMO”. Vittoria a S. Giovanni La Punta sul Cus Catania Dopo una pa...