sabato 12 maggio 2018



Domani alle 14,30 ritorna in campo il Rugby Mantova femminile di coach Filippo Santoro, impegnato nella nona tappa di Coppa Italia di Rugby a 7 a Calvisano. Oltre alle padrone di casa, le mantovane affronteranno le Mastine di Opera, Rovato e Varese. Sulla carta, Calvisano parte favorita per questa tappa potendo sfruttare il fattore casalingo a favore ed essendo prima nella classifica generale. Rovato e Mastine rimangono comunque compagini ostiche da affrontare, così come Varese che il Rugby Mantova ha affrontato pochissime volte in questa stagione.
Il Rugby Mantova si presenterà desiderosa di rivalsa dopo un’ottava tappa in chiaroscuro, terminata con una vittoria, un pareggio e due sconfitte. Le mantovane si giocheranno in questa e nella prossima ed ultima tappa l’accesso alle fasi finali. Con Calvisano e Parabiago già matematicamente qualificate, le virgiliane si batteranno per i restanti due posti con CUS Milano, Como e Sondalo.

Così coach Filippo Santoro: “Siamo alla penultima tappa di Coppa Italia e ormai la stagione volge al termine. Dobbiamo raccogliere il massimo da queste ultime due tappe, quindi mi aspetto una squadra grintosa e determinata sia in attacco che in difesa e sono sicuro che le ragazze abbiano la maturità per farlo. 
L'approccio alle gare come sempre sarà fondamentale, ma ancora di più diventerà determinate non avere cali di tensione durante le partite, cosa che ci ha penalizzato molto nell'ultima uscita”.

Nessun commento:

Posta un commento

  UN NUOVO ARRIVO E UNA CONFERMA COMPLETANO LA ROSA DI EDILNOL BRC Con un nuovo arrivo da Novara e una riconferma, Edilnol Brc chiud...